Manifestazioni ed eventi

In collaborazione con AIEA e il gruppo svizzero di ISACA proponiamo

17-07-2011 - 00-00-0000 0:0
SUPSI - Sala Primavera

Relatori

Claudio Telmon - Università Pisa
Consulente freelance nel campo della sicurezza da quasi quindici anni. Ha gestito il laboratorio di sicurezza del Dipartimento di Informatica dell'Università di Pisa, ed in seguito ha continuato a collaborare con il Dipartimento per attività di didattica e di ricerca, in particolare nel campo della gestione del rischio. Si è occupato come professionista dei diversi aspetti tecnologici e organizzativi della sicurezza, lavorando per aziende del settore finanziario, delle telecomunicazioni e per pubbliche amministrazioni. Membro del comitato direttivo del CLUSIT e socio fondatore di AIPSI, è socio AIEA.

Alessandro Da Re ?? Logical Security 

Da 17 anni nell'IT security ha competenze in metodologie e architetture di sicurezza logica ed è impegnato in progetti di ICT Security a livello nazionale su strutture ospedaliere e per importanti gruppi bancari. Segue progetti per l'applicazione di modelli ISO 27001, e ha svolto attività di docenza in relazione alla formazione degli incaricati per il trattamento dei dati personali presso il Ministero di Grazia e Giustizia, Camere di Commercio Nazionali e Pubbliche Amministrazioni
locali. Già Security Analyst in T-Systems Italia S.p.A., nel 2000 sceglie la libera professione e nel 2002 fonda la LOGICAL Security s.r.l., dove attualmente ricopre la carica di Chief Executive Officer. Oggi la società conta più di trenta addetti, due sedi nazionali, con progetti di ICT Security a livello nazionale e internazionale. E' socio AIEA e Clusit.


Un simulatore per l'analisi del rischio di sicurezza IT in sistemi complessi

L'analisi del rischio di sistemi IT si scontra spesso con la necessità di informazioni dettagliate che spesso non sono disponibili su vulnerabilità, probabilità e minacce. Questa difficoltà è ancora maggiore in sistemi complessi, in cui attacchi sofisticati possono partire da vulnerabilità di componenti deboli per arrivare, dopo diversi
passaggi, ad accedere a risorse di valore. Viene presentato un simulatore in fase di sviluppo presso il Dipartimento di Informatica dell'Università di Pisa, che permette di valutare con maggiore facilità le caratteristiche di sistemi complessi e di valutare l'efficacia di contromisure e modifiche architetturali.

Monitorare in continuo i livelli di sicurezza: quali implicazioni?

Genesi e percorso di esperienza per la creazione di un metodo di misura e controllo del livello di sicurezza informatica in infrastrutture complesse; il monitoraggio della sicurezza, se svolto da ??automi?,  è componente per la realizzazione di un  sistema dei controlli orientato al ??continuous auditing?. Viene anche presentato il percorso e le problematiche relative all'ottenimento di uno specifico brevetto.


Eventi correlati

ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA 2018

Hotel De La Paix, 22/03/2018, A pagamento
Insieme per condividere la serata dedicata ai soci

10 anni di Security Lab 2.0

06/12/2017, Free
Aperi-cena

Bitcoin e le nuove CryptoValute: i fondamenti tecnici del loro funzionamento

Università della Svizzera italiana - Aula A11, 20/09/2017, A pagamento

I nostri Sponsor

Copyright 2017 - Website by SNDS
Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie di profilazione.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy       Autorizzo