Lugano 16.10.2017
Articolo di Sinergy Solutions SA

IT Security: tre tematiche chiave

Anche le aziende ed gli enti svizzeri devono saper attingere da competenze ed esperienze, e non possono più ragionare come silos “intoccabili”.

 

 

Si è svolto ieri l’evento SINERGY e ATED, in collaborazione con SUPSI e CLUSIS, dal titolo “IT Security: tre tematiche chiave”.

Alessandro Trivilini, Susdef, che ha aperto i lavori ha sottolineato come occorra fare sistema. Anche aziende ed enti svizzeri, devono saper attingere da competenze ed esperienze, e non possono più ragionare come silos “intoccabili”.

Una giornata per evidenziare con i professionisti Sinergy (Baldoni, Ceccon, Citterio, Banfi), come la soglia di attenzione debba essere mantenuta alta: nuovi processi e tecnologie saranno sempre più indispensabili.

Cosa succede nel mondo? Il Cyber Crime si muove molto rapidamente (401Mn di Tipologie di Malware univoci, campagne di attacchi che continuano): cambiano le tipologie di attacchi e anche il Cloud potrebbe diventare la nuova frontiera del crimine informatico visto il numero di app, e di accessi incontrollati in azienda (Shadow IT).

Come proteggersi? Innanzitutto seguendo una metodologia riconosciuta (Classify, Locate, Search, Minimize, Protect & Monitor), ma poi con soluzioni che possono essere molto efficaci, con contromisure organizzative e una gestione dell’informazione/governo dei dati che riduca l’esposizione grazie alla piena visibilità del ciclo delle informazioni (where, who, when, why, what).

Identificare le vulnerabilità e proteggersi con opportune soluzioni “anti-APT” è possibile, molti gli scenari e i casi concreti di attacchi evoluti descritti nell'incontro; ad esempio nel Cloud la riposta dei CASB è molto importante perché permette di “vedere” tutte le applicazioni cloud in azienda, governando una serie di sistemi/servizi provenienti dai cloud provider.

Seguici su Facebook

Iscriviti alla newsletter

newsletter

Gli ultimi articoli

Articoli correlati

Spectre, Meltdown e i veri pericoli del Cloud

Lugano 16.01.2018
Il caso delle vulnerabilità Spectre e Meltdown, scoperte da Google, hanno riacceso la discussione pro e contro gli ambienti cloud pubblici.

Pensare come un Hacker

CineStar Lugano 29.12.2017
Pensare come un Hacker Conoscere la forma mentis di un Hacker è un grande investimento e una grande opportunità

SECURITY LAB SAGL IN TELEVISIONE PER PARLARE DI DEEP WEB: OCCASIONE RARA E BEN SFRUTTATA

Lugano 09.11.2017
TeleTicino ha invitato Maurizio Siracusa a parlare di deep web: cos’è, come funziona, perché non dobbiamo averne paura, ma consapevolezza

La GDPR e l’impatto sulle imprese

Lugano 12.09.2017
Il 4 maggio del 2016 sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea i testi del nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati e la direttiva che regola il loro trattamento per quanto riguarda la prevenzione e il contrasto

I nostri Sponsor

Copyright 2017 - Website by SNDS
Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie di profilazione.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy       Autorizzo