Manifestazioni ed eventi

"Porte aperte" al Centro Comunitario di Ricerca di Ispra

13-05-2006 - 00-00-0000 7:45
Albergo Unione

Relatori

Specialisti CCR Ispra.

 

Ha ormai 50 anni, è nato come un centro nucleare ora invece si occupa di sostenibilità ambientale e di studi sul cambiamento del clima: non foss'altro per questi due elementi, al CCR di Ispra serve un po' di maquillage. Un po' per togliersi di mezzo l'ingombrante ricordo del suo primo nome (Euratom) e della sua prima attività di cui ancora conserva, anche fisicamente, un bel po' di resti.
Il CCR è il principale centro ricerca dell�??UE terza sede in assoluto della Commissione Europea per dimensione e al momento sta svolgendo progetti di ricerca su temi come la sicurezza degli alimenti, i cambiamenti del clima, l�??inquinamento da veicoli che sono di interesse pubblico e, proprio per questo motivo, il centro si apre a visite guidate.
 
Cos�??è il CCR?
Il Centro Comunitario di Ricerca (CCR) è una Direzione Generale della Commissione Europea interamente al servizio dell�?? Unione Europea.
Il suo ruolo è sostenere le politiche dell�??UE, fornendo un riferimento scientifico e tecnico indipendente alla Commissione, al Parlamento Europeo, al Consiglio degli Stati e agli Stati membri �?? con l�??obiettivo generale di contribuire a creare un Europa più sicura, più pulita , più sana e competitiva.
 
Il CCR coordina e contribuisce a molti network comunitari che associano industria, università e istituti nazionali degli Stati membri; inoltre, effettua, nei suoi laboratori, studi ed esperimenti per conto delle Istituzioni Europee.

Il CCR partecipa anche a progetti con vari partner degli Stati membri e ha rapporti con diversi organismi internazionali nel campo scientifico e dell�??informazione.
Tale lavoro comprende un�??ampia gamma di compiti (da fissare le norme per l�??omologazione di prodotti sanitari, a identificare fonti di materiali nucleari illeciti, dal miglioramento alla resistenza sismica degli edifici, all�??individuazione della presenza di OGM negli alimenti).
 
Ciò che accomuna queste attività è l�??impegno costante del CCR a garantire la sicurezza dei cittadini �?? ad esempio in settori come la salute, l�??ambiente, l�??energia nucleare, la pubblica sicurezza. Nel complesso ciò implica la capacità di effettuare misure, test, verifiche e convalide in molte discipline.
 
Il CCR è composto da sette istituti con sede in Belgio, Germania, Italia, Paese Bassi, e Spagna. Tali istituti svolgono ricerche di interesse diretto ai cittadini europei.
Il personale assunto dai diversi Paesi dell�??Unione e in misura crescente dai paesi candidati riunisce competenze e talenti in grado di adempiere ai compiti di cui il CCR è investito.
 
L�??Istituto di Ispra ha al suo interno le seguenti divisioni:
-          IPSC    (Istituto per la Protezione e Sicurezza del Cittadino)
-          IES      (Istituto per l�?? Ambiente e lo Sviluppo Sostenibile)
-          IHPC    (Istituto per la Salute e la Protezione del Consumatore
 

Inizialmente (anni 60) era uno dei siti delle Centrali Nucleari Italiane presenti sul territorio, dopo la moratoria nazionale in ambito nucleare il reattore è stato smantellato e anche la tipologia di utilizzo del sito è mutata in quella attuale.
"

Programma

07:45-08:00 Ritrovo

10:00           Arrivo a Ispra

10:00-10:30 Formalità di accettazione (controllo documenti)

12:00-14:00 Alla mensa saranno offerti i panini

                   Visita alle strutture

                   Visite guidate nei laboratori

                   Conferenze sui diversi settori di ricerca del CCR

 

17:30           Rientro in Ticino

Iscrizione

Ritrovo a Lugano posteggio Cornaredo, lato fiume.

Viaggio con autovetture private.

Viene chiesta una partecipazione alle spese di Fr. 20.00.

 

Termine d'iscrizione: venerdì 28 aprile 2006.

Ricordatevi di portare il vostro documento d'identità!!

"

Eventi correlati

ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA 2018

Hotel De La Paix, 22/03/2018, A pagamento
Insieme per condividere la serata dedicata ai soci

10 anni di Security Lab 2.0

06/12/2017, Free
Aperi-cena

Bitcoin e le nuove CryptoValute: i fondamenti tecnici del loro funzionamento

Università della Svizzera italiana - Aula A11, 20/09/2017, A pagamento

I nostri Sponsor

Copyright 2017 - Website by SNDS
Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie di profilazione.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy       Autorizzo