Manifestazioni ed eventi

User experience: una nuova opportunità di business

02-10-2012 18:0
SSIG - Aula Magna

Relatori

Luca Mascaro, user experience architect, si occupa di progettazione dell’esperienza d’uso per artefatti e servizi digitali e di formazione e divulgazione nel medesimo campo.

Luca si interessa di processi e progettazione agile, user experience ed ecosistemi di servizi (web, mobile, Iphone, etc…), tenendo regolarmente un blog in materia (http://www.lucamascaro.info/blog).

Nel 2006 ha fondato Sketchin, studio svizzero che opera a livello internazionale nell’ambito della progettazione e consulenza strategica sulla user experience. Sketchin opera su progetti innovativi nel campo dei servizi web e mobili per alcuni grandi clienti in Italia, Inghilterra e Stati Uniti. Qui, ha introdotto e sta sperimentando tecniche di agile design.

Luca è docente di usabilità e accessibilità presso la Scuola Specializzata Superiore di Arte Applicata (SSS_AA) di Lugano e collabora con diverse università italiane e svizzere all’interno di master come docente di UX Strategy & Design.

Matteo Daste è un avvocato che opera in prevalenza a San Francisco e Palo Alto, assiste i suoi clienti in materia di corporate finance, governance, e in questioni operativi e organizzative; opera come consulente locale per aziende sia statunitensi che straniere.

Matteo ha assistito entità pubbliche, private e istituzioni nelle transazioni relative all'acquisizione di fondi e nelle ristrutturazioni e in tutte le attività collegate alla vita di una impresa, soprattutto in materia finanziaria.
Matteo è socio fondatore della Business Association Italy America ed è membro dei Board di direzione di due start-up tecnologiche e di tre organizzazioni non  profit. Matteo è il legale di fiducia del Consolato Generale Italiano a San Francisco.

Matteo è autore di alcuni autorevoli articoli su questioni quali TARP e Dodd-Frank legate alla regolazione della sicurezza. Inoltre è ha partecipato come relatore a diverse manifestazioni, ed è intervenuto al Parlamento italiano in materia della riforma dei venture capital, è apparso in numerose interviste su giornali, televisioni e radio, sia USA che internazionali. Matteo ha tenuto numerose lezioni e seminari in università, tra cui Stanford University, UC Hastings College of Law, La Sapienza in Rome, Università di Genova, Libera Università di Bolzano and Università dell’Insubria in Varese. È anche membro della Intentac International Entrepreneurship Academy della Jonkoping University in Sweden.

Negli ultimi anni come utenti abbiamo visto la tecnologia software e internet entrare in totale trasparenza nelle nostre vite integrandosi con i nostri spazi privati e lavorativi. Oggi siamo consumatori ed utilizzatori di software nella maggior parte del tempo della nostra giornata, anche in mobilità.

Questa rivoluzione ha cambiato totalmente le modalità con cui scegliamo di adottare un software e l’esperienza che ci vuole offrire specialmente attraverso interfacce grafiche sempre più semplici e accattivanti.

In questo contesto la rivista Forbes ha lanciato all'inizio del 2011 una provocazione in merito affermando che entro il 2016 le software house che non riusciranno ad offrire un'esperienza d'uso semplice, coinvolgente e multicanale avranno serie difficoltà a far adottare il proprio software in quanto gli utenti stessi si saranno abituati a livelli esperienziali superiori.

Il fattore umano, il design e il concetto di esperienza d'uso stanno dunque prendendo sempre più spazio nell'industria del software che attraverso queste metodologie di ricerca e progettazione ritrova anche dei nuovi modi per gestire la definizione e la progettazione del software stesso.

Il risultato che già oggi osserviamo e il diffondersi a livello globale di una serie software più semplici, più facili da insegnare e da  evolvere ma sopratutto che generano minori costi a fronte di migliori risultati commerciali e di adozione.

Durante la presentazione verrà analizzato questo cambiamento nel modo del software e nel come gli utenti finali oggi operano le loro scelte di adozione principalmente sulla base delle esperienze d’uso a loro promesse. Nella presentazione verranno anche presentati i processi e gli approcci utilizzati dai leader globali del software per andare a definire, progettare ed implementare software e servizi online che offrano un’esperienza d’utilizzo semplici, piacevoli e multicanali che portino a migliori risultati di adozione e dunque al ritorno di investimento.
 

The Silicon Valley Innovation Ecosystem

Scopo dell'intervento è far conoscere agli imprenditori come viene condotto il business nella Silicon Valley, delineare questioni e sollecitare riflessioni comparando quel sistema imprenditoriale con altre realtà nel mondo.

Programma

18:00 - 18:15 Registrazione

18:15 - 18:20 Benvenuto e introduzione

18:20 - 18:45 Benefici e ritorni di investimento della user experience
                    
Luca Mascaro

18:45 - 20:30 The  Silicon Valley Innovation Ecosystem
                    
Matteo Daste

20:30             Aperitivo

Iscrizione

Quota di partecipazione:

Soci: gratuita

Non soci: CHF 50.00

Iscrizioni:

Sul sito entro lunedì 24 settembre 2012

Eventi correlati

ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA 2018

Hotel De La Paix, 22/03/2018, A pagamento
Insieme per condividere la serata dedicata ai soci

10 anni di Security Lab 2.0

06/12/2017, Free
Aperi-cena

Bitcoin e le nuove CryptoValute: i fondamenti tecnici del loro funzionamento

Università della Svizzera italiana - Aula A11, 20/09/2017, A pagamento

I nostri Sponsor

Copyright 2017 - Website by SNDS
Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie di profilazione.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy       Autorizzo