Manifestazioni ed eventi

WEBminore: un progetto multidisciplinare per l'apprendimento immersivo delle nuove tecnologie realizzato su una piattaforma 3D

28-10-2010 - 00-00-0000 18:0
SUPSI - Sala Primavera

Relatori

Alessandro Trivilini, ideatore e responsabile progetto
Di formazione è ingegnere informatico e lavora in qualità di docente ricercatore presso la Scuola Universitaria Professionale della Svizzera italiana. Attualmente sta concludendo un master biennale in ??Technologies for Human Communication? presso l??Università della Svizzera italiana. Ha un ampio bagaglio tecnico consolidato in oltre dieci anni di attività professionale, con particolare accento all??esperienza pluriennale svolta come ingegnere del software nella Silicon Valley in California. Da oltre cinque anni è opinionista per riviste, giornali e radio nell??ambito delle nuove tecnologie, ed è inoltre autore di tre libri riguardanti il comportamento delle persone nei confronti delle nuove tecnologie. Dal 2008 ricopre la carica di esperto di informatica, informazione e comunicazione per la Maturità Professionale della Svizzera italiana. Nel maggio del 2009, per le attività svolte in questo progetto ha ricevuto il premio speciale alla ricerca ??Carlo Cattaneo 2009?.

Tiziano Bizzini, sviluppatore e game designer
Ha conseguito il diploma di Ingegnere SUP in Informatica nel 2007, e subito è stato assunto presso il Dipartimento Tecnologie Innovative della SUPSI, inizialmente quale borsista del Fondo Chaudoire e in seguito in qualità di ricercatore. In questi tre anni si è occupato principalmente dello sviluppo del videogame educativo nell'ambito di questo progetto, nonché dell'ideazione di giochi contenuti in esso e della gestione e coordinamento di alcuni aspetti tecnici, quali l'integrazione delle parti funzionali-meccaniche, grafiche, sonore e di rete.


Alan Marghitola, grafico e level designer
? diplomato alla Scuola Specializzata Superiore di Arte Applicata (SSS_AA) di Lugano in qualità di digital graphics con specializzazione in animazione 3D. Nel progetto si occupa di tutta la componente grafica 2D e 3D, che prevede la modellazione, le animazioni, la definizione degli ambienti e i vari layout di gioco.

Victor Huerlimann, sviluppatore e designer della struttura di rete
Studente di Ingegneria Informatica presso il Dipartimento di Tecnologie Innovative della SUPSI, prende parte al progetto nel settembre 2009 in qualità di sviluppatore. A sua cura sono stati il design e lo sviluppo della struttura di rete e delle applicazioni di gestione, all'interno di una concezione di sistema distribuito.
"

Da destra: Luca Maria Gambardella (comitato), Alessandro Trivilini con Tiziano Bizzini, Victor Huerlimann, Marco Cinus e Alan Marghitola

In collaborazione con La Scuola Universitaria Professionale della Svizzera italiana, Il Dipartimento Tecnologie Innovative e l'Istituto Sistemi Informativi e Networking

Oggi Internet fa parte della vita quotidiana delle persone, sia in ambito professionale, personale che educativo. Le tecnologie dell'informazione e della comunicazione hanno permesso un accesso pervasivo alle informazioni senza alcuna garanzia, a priori, sulla qualità delle stesse. Questo aspetto può divenire un problema quando l'utilizzatore non è messo nelle condizioni di discernere il ??buono? dal ??cattivo?, divenendo facilmente vittima di potenziali inganni. Gli utenti più ??deboli? corrispondono a minori o a persone con scarsa dimestichezza nell??utilizzo di tecnologie Internet, che potrebbero facilmente trovarsi in situazioni al limite della legalità.
Attraverso il progetto ??WEBminore? (http://www.webminore.supsi.ch) è in corso di realizzazione una piattaforma 3D nella quale gli utenti (adolescenti o genitori) possono prendere conoscenza delle nuove tecnologie e imparare a utilizzarle correttamente, attraverso una città 3D interattiva. Al suo interno si trovano mini giochi tematici e contenuti digitali strutturati prodotti dagli utenti stessi. Il principio fondamentale su cui è costruita l??intera piattaforma prevede l??implementazione di un concetto importante (edutainment) necessario affinché l??utente apprenda i vari aspetti delle nuove tecnologie giocando. Si tratta di un progetto multidisciplinare in cui l??unione di più competenze (tecniche, legali, sociali, educative e grafiche) ha permesso di sperimentare un nuovo approccio alla progettazione e allo sviluppo di applicazioni informatiche, in particolare a quelle 3D tipicamente immersive. Al progetto hanno collaborato o collaborano tutt??ora diverse figure professionali: ingegneri del software, grafici, operatori sociali, docenti, esperti di comunicazione, ufficiali di polizia e altre figure utili ai fini del progetto.
L??evento prevede la presentazione dell??ultimo prototipo dell??applicazione, la sua architettura, la metodologia usata per la realizzazione e gli strumenti di ultima generazione impiegati per lo sviluppo. Verranno inoltre preparate alcune postazioni a disposizione dei presenti per provare di persona l??applicazione.
 
http:/www.webminore.supsi.ch
Si tratta di un esempio di piattaforma 3D per l??apprendimento interattivo che trova ampio spazio non solo nel campo della formazione ma anche in quello rivolto alle aziende, in cui la gestione dei processi in modo aumentato potrebbe risultare un notevole valore aggiunto e fornire numerosi vantaggi.

"

Iscrizione

Quota di partecipazione:

Soci e collaboratori SUPSI: gratuita

Non soci: CHF 40.00

Iscrizioni:

Sul sito.

Download

Eventi correlati

ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA 2018

Hotel De La Paix, 22/03/2018, A pagamento
Insieme per condividere la serata dedicata ai soci

10 anni di Security Lab 2.0

06/12/2017, Free
Aperi-cena

Bitcoin e le nuove CryptoValute: i fondamenti tecnici del loro funzionamento

Università della Svizzera italiana - Aula A11, 20/09/2017, A pagamento

I nostri Sponsor

Copyright 2017 - Website by SNDS
Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie di profilazione.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy       Autorizzo