100% Homeworking

Ated Digital Academy

I corsi dell'Academy

Due modalità di apprendimento: Online e in aula

I corsi dell'Accademy offrono l'opportunità di acquistare familiarità con le nuove tecnologie e di comprendere come utilizzarle per migliorare la propria professionalità e gli aspetti che possono trasformare un lavoro in una professione del futuro.

L'Accademy prevede diversi livelli di corsi nelle aree tematiche che vanno dalla digitalizzazione alla realtà virtuale, dai laboratori in aula ai webinar in diretta e/o registrati.

Scopri il nostro catalogo e scegli il corso che fa per te!

CORSI ONLINE E WEBINAR

Introduzione ai sistemi di gestione per la Sicurezza delle Informazioni (standard ISO 27001)
11.09.2020 e 14.09.2020

Durante questo corso si acquisiranno le competenze per comprendere i requisiti dello standard ISO 27001 per la gestione della sicurezza delle informazioni e per applicarle nel contesto delle diverse Organizzazioni.

Prezzo non soci: 195 CHF
Prezzo soci: 125 CHF

Maggiori dettagli

Destinatari:

CEO e General Manager.

CIO e Responsabili di Servizi IT. IT Service Manager.

Consulenti di sistemi di gestione per la Sicurezza delle Informazioni ISO 27001.

Privacy Manager e DPO. CISO e IT Security Manager.  Business Continuity Manager.

Risk Manager. Compliance Officer. Internal Auditor.

Corsi correlati:

Intro.ISO27701 Introduzione ai Sistemi di Gestione per la Privacy (GDPR) ISO 27701
Intro.ISO22301 Introduzione ai Sistemi di Gestione per la Continuità Operativa ISO 22301
Intro.ISO200001 Introduzione ai Sistemi di Gestione per i Servizi IT

 

Attestazione rilasciata:

Attestato di partecipazione

Relatore:

Andrea Leonardi (Minerva Group Service sccpa)

Programma

I requisiti dei sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni  in conformità allo standard ISO 27001.

L’applicazione dello standard ISO 27001: aspetti di Governance, Risk Management (standard ISO 31000), Compliance. Ruoli, responsabilità, documenti e registrazioni.

Le correlazioni con i sistemi di gestione per i servizi IT (standard ISO 20000-1) e per la continuità operativa (standard ISO 22301).

Le correlazioni con i requisiti del GDPR in materia di protezione dei dati personali: le misure tecnico organizzative.

Orario

11 Settembre 08:30 -12:30

14 Settembre 08:30 - 12:30

 

 

Introduzione ai sistemi di gestione per la continuità operativa  (standard ISO 22301)
16.09.2020 e 18.09.2020

Durante questo corso si acquisiranno le competenze per comprendere i requisiti dello standard ISO 22301  per la gestione della continuità operativa e per applicarle nel contesto delle diverse Organizzazioni.

Prezzo non soci: 195 CHF
Prezzo soci: 125 CHF

Maggiori dettagli

Destinatari:

CEO e General Manager.

CIO e Responsabili di Servizi IT. IT Service Manager.

Consulenti di sistemi di gestione per Continuità Operativa ISO 22301.

Privacy Manager e DPO. CISO e IT Security Manager.  Business Continuity Manager.

Risk Manager. Compliance Officer. Internal Auditor.

Corsi Correlati:

Intro.ISO27001 Introduzione ai Sistemi di Gestione per la Sicurezza delle Informazioni ISO 27001
Intro.ISO200001 Introduzione ai Sistemi di Gestione per i Servizi IT ISO 20000-1

 

Attestazione rilasciata:

Attestato di partecipazione

Relatore:

Andrea Leonardi (Minerva Group Service sccpa)

 

 

 

Programma

I requisiti dei sistemi di gestione per la continuità operativa in conformità allo standard ISO 22301.

L’applicazione dello standard ISO 22301: aspetti di Governance, Risk Management (standard ISO 31000), Compliance. Ruoli, responsabilità, documenti e registrazioni.

Le correlazioni con i sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni (standard ISO 27001) e per i servizi IT  (standard ISO 20000-1).

Le correlazioni con i requisiti del GDPR in materia di protezione dei dati personali: le misure tecnico organizzative.

Orario

16 settembre 2020 08:30 - 12:30

18 settembre 2020 08:30 - 12:30

Introduzione ai Sistemi di Gestione per la Privacy (standard ISO 27701)
21.09.2020 e 23.09.2020

Con questo corso si acquisiranno le competenze per comprendere requisiti e struttura di un sistema di gestione per la privacy in conformità allo standard ISO 27701 e per applicare i controlli operativi per la protezione dei dati personali richiamati dall’art. 32 del GDPR (misure tecnico organizzative).

Prezzo non soci: 195 CHF
Prezzo soci: 125 CHF

Maggiori dettagli

Destinatari: 

Titolari e Responsabili del trattamento di dati personali (GDPR).

Consulenti, privacy manager e DPO.

Responsabili Affari Legali. Internal Auditor. Risk Manager. Compliance Officer.

Consulenti, Auditor / Lead Auditor Sistemi di Gestione Sicurezza Informazioni ISO 27001.

CIO e Responsabili di Servizi IT. IT CISO e IT Security Manager.

Corsi correlati:

Intro.ISO27001 Introduzione ai Sistemi di Gestione per la Sicurezza delle Informazioni ISO 27001.
Intro.ISO200001 Introduzione ai Sistemi di Gestione per i Servizi IT ISO 20000-1.
Intro.ISO22301 Introduzione ai Sistemi di Gestione per la Continuità Operativa ISO 22301

 

Attestazione rilasciata:

Attestato di partecipazione

 

Relatore: 

Andrea Leonardi (Minerva Group Service sccpa)

 

Programma

I requisiti del GDPR per la Governance, Risk management (standard ISO 31000) e Compliance applicabili alla protezione dei dati personali.

Le misure tecnico organizzative per la protezione dei dati personali previste dal GDPR: correlazioni con i sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni (standard ISO 27001), con i sistemi di gestione per i servizi IT (standard ISO 20000-1), con i sistemi di gestione per la continuità operativa (Standard ISO 22301).

La struttura di un sistema di gestione per la privacy in conformità allo standard ISO 27701 ed i controlli operativi (standard ISO 27002) per la protezione dei dati personali in conformità ai requisiti del GDPR.

Orario

21 settembre 2020 08:30 -12:30

23 settembre 2020 08:30 -12:30

Governance, Risk Management e Compliance dei Sistemi IT nel settore finance: contesto svizzero (circolare 21/2008 FINA) e contesto italiano (circolare 263 e 285 Banca d’Italia).
25.09.2020 e 28.09.2020

Con questo corso si acquisiranno le informazioni di base per comprendere come gestire i requisiti applicabili ai sistemi IT delle aziende del settore finance così come previsti dalla circolare 21/2008 di FINMA e dalle  circolari 263 e 285 di Banca di Italia mediante un approccio integrato alla Governance, al Risk Management e alla Compliance.

Prezzo non soci: 195 CHF
Prezzo soci: 125 CHF

Maggiori dettagli

Destinatari: 

CEO e General Manager.

CIO e Responsabili di Servizi IT. CISO e IT Security Manager .IT Service Manager.

Internal auditor. Compliance Officer e Risk Manager.

Business Continuity Manager.Privacy Manager e DPO.

Esperti ed Auditor di sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni ISO 27001 /privacy ISO 27701, per la continuità operativa ISO 22301, per i servizi IT ISO 20000-1.

Corsi correlati: 

Intro.ISO27001 Introduzione ai Sistemi di Gestione per la Sicurezza delle Informazioni ISO 27001.
Intro.ISO200001 Introduzione ai Sistemi di Gestione per i Servizi IT.
Intro.ISO22301 Introduzione ai Sistemi di Gestione per la Continuità Operativa.
Intro.ISO27701 Introduzione ai Sistemi di Gestione per la Privacy (GDPR) ISO 27701.

Attestazione rilasciata:

Attestato di partecipazione

 

Relatore: 

Andrea Leonardi (Minerva Group Service sccpa)

 

 

Programma

I requisiti delle circolari  21/2008 di FINMA e 263 e 285 di Banca d’Italia applicabili ai sistemi IT nel settore finance sottoposto a vigilanza: il contesto svizzero ed il contesto italiano a confronto.

Il modello per la governance, il risk management e la compliance dei sistemi IT: standard ISO 38500 (IT Governance), standard ISO 31000 (risk management), standard ISO 19600 (compliance management).

I modelli di gestione integrati per i Servizi IT, per la Sicurezza delle Informazioni, per la Continuità Operativa: standard ISO 20000-1, ISO 27001, ISO 22301. 

Orario

25 settembre 2020 08:30 - 12:30

28 settembre 2020 8:30 - 12:30

Introduzione ai sistemi di gestione per i servizi IT (standard ISO 20000-1)
26.10.2020 e 28.10.2020

Durante questo corso si acquisiranno le competenze per comprendere i requisiti dello standard ISO 20000-1 per la gestione dei Servizi IT e per applicarle nel contesto delle diverse Organizzazioni.

Prezzo non soci: 195 CHF
Prezzo soci: 125 CHF

Maggiori dettagli

Destinatari: 

CEO e General Manager.

CIO e Responsabili di Servizi IT. IT Service Manager.

Consulenti di sistemi di gestione per i servizi IT ISO 20000-1

Privacy Manager e DPO. CISO e IT Security Manager.  Business Continuity Manager.

Risk Manager. Compliance Officer. Internal Auditor. 

Corsi Correlati:

Intro.ISO22301 Introduzione ai Sistemi di Gestione per la Continuità Operativa ISO 22301

Attestazione rilasciata:

Attestato di partecipazione

 

Relatore:

Andrea Leonardi (Minerva Group Service sccpa)

Programma

I requisiti dei sistemi di gestione per i Servizi IT in conformità allo standard ISO 200000-1.

L’applicazione dello standard ISO 20000-1: aspetti di Governance, Risk Management (standard ISO 31000), Compliance. Ruoli, responsabilità, documenti e registrazioni.

Le correlazioni con i sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni (standard ISO 27001) e per la continuità operativa (standard ISO 22301).

Le correlazioni con i requisiti del GDPR in materia di protezione dei dati personali: le misure tecnico organizzative.

Orario

26 ottobre 2020 08:30 - 12:30

28 ottobre 2020 08:30 - 12:30

 

CORSI IN AULA

Corso Moodle 2020 Interagire, imparare, collaborare
12.09.2020 e 19.09.2020

Se vuoi aiutare tuo figlio/a con il sito di scuola, se vuoi imparare per te stesso/a, se vuoi aiutare altri amici/parenti/colleghi ad imparare, EAL e Ated ti vengono incontro per interagire con sicurezza su Moodle. Potrai imparare le basi come:
- Usare le risorse di studio condivise dal docente
- Rispondere a dei quiz
- Inviare messaggi tramite il forum

Prezzo non soci: 105
Prezzo soci: 45

Maggiori dettagli

Relatori

 

Marco Meschini , storico ed esperto di comunicazione, è Direttore di Everest Academy Lugano (EAL) dal 2018.
Roberto Catanuto è responsabile Moodle presso Everest Academy Lugano. Da anni usa Moodle con gli studenti per i suoi corsi.
La sua passione professionale è mettere al servizio la competenza necessaria per aiutare altri ad imparare, e imparare lui stesso dagli altri.
È un 100% mentor di ATED e si occupa anche di robotica educativa Lego per la First Lego League.

 

Requisiti

portare un proprio laptop personale

Programma

Interagire e Imparare

1. Si comincia: domande dei partecipanti
2. Iscriversi ad un corso basato su Moodle
3. Navigare nella pagina principale
4. Lezioni
      a. Scaricare il materiale del docente
      b. Guardare un video
      c. Altri moduli
5. Quiz
      a. Accedere ad un quiz
      b. Rispondere alle domande e controllare il proprio risultato
6. Ricapitoliamo: domande dei partecipanti e conclusioni

Collaborare [+ possibile espansione]

1. Si comincia: domande dei partecipanti
2. Lezioni e Quiz: un ripasso
3. Forum
      a. Guardare gli avvisi del docente
      b. Rispondere ai post del docente o di altri studenti
      c. Creare un post
4. Ricapitoliamo: domande dei partecipanti
[Altri argomenti potranno essere trattati in base alle domande dei partecipanti e alle disponibilità di tempo]
5. Conclusioni

Orario

 12.09.2020 10.00 - 11.00

 19.09.2020 10.00 - 11.00 

data da definire

Le moderne tecnologie offrono la possibilità di migliorare i contenuti dei più diffusi corsi di formazione.
Anche un corso di public speaking può migliorare ed essere più incisivo grazie all’utilizzo della Realtà Virtuale Attraverso l’utilizzo dei visori in Realtà Virtuale, si possono migliorare non solo le esperienze dei partecipanti ma anche i loro risultati finali.
Infatti, oltre alle normali prove in aula, la Realtà Virtuale permette di andare oltre, sperimentando differenti tipologie di simulazioni altrimenti non possibili: il palco di un teatro, una sala conferenze, una riunione complessa e tanti altri.
Inoltre, ad ogni simulazione, ogni partecipante potrà avere un report personalizzato con indicazioni riguardo la sua capacità di gestire gli spazi, di interessare le persone, di utilizzare volume e tono di voce e molto altro.

Obiettivo

Migliorare la capacità di parlare in pubblico e sperimentare, attraverso l’utilizzo, l’impatto che una tecnologia innovativa come la Realtà Virtuale può avere sui processi di apprendimento.

Destinatari

Imprenditori, manager, consulenti, formatori. Tutte le persone interessate a sperimentare di persona come la Realtà Virtuale migliora le presentazioni in pubblico.

Maggiori dettagli

Durata

2 giorni

Programma

  • Principi fondamentali di comunicazione efficace
  • Le regole della persuasività: come utilizzarle in pubblico
  • L’importanza della comunicazione non verbale: gesti e posture vincenti
  • Teorie e tecniche per una presentazione di successo
  • Utilizzare efficacemente la voce (tono, volume, ritmo e pause)
  • Adattare il proprio stile al pubblico
  • Laboratori di public speaking in VR: Prove individuali in Realtà Virtuale
  • Laboratori di public speaking in VR: Restituzione dei feedback e analisi della reportistica
data da definire

La capacità di presentare idee e progetti all’interno di un’organizzazione sta diventando sempre più importante non solo per i manager ma per tutti i dipendenti che vengono coinvolti nelle scelte e nelle decisioni aziendali.
Non solo, molte figure aziendali, quasi quotidianamente, tengono presentazioni in pubblico nel corso di mostre, eventi e convegni con l’obiettivo di vendere un prodotto, un servizio, un’idea o un concetto. Realizzare presentazioni efficaci richiede non solo la capacità di coinvolgere e di comunicare in modo persuasivo con un’audience di partecipanti ma anche l’abilità di dotarsi e utilizzare gli strumenti di presentazione più adeguati.
Il corso DIGITAL PRESENTATION permette ai partecipanti di consolidare le conoscenze di base relative alla progettazione e realizzazione di presentazioni dinamiche e coinvolgenti fornendo gli strumenti per creare vere e proprie presentazioni innovative, in linea con le richieste del mercato e della trasformazione digitale.

Obiettivi

Migliorare le tecniche di progettazione e di presentazione attraverso il consolidamento delle competenze e l’utilizzo delle nuove tecnologie.

Destinatari 

Formatori, responsabili di progetto, manager con l’obiettivo di migliorare le proprie presentazioni sfruttando le potenzialità dei software più utilizzati e applicando tecnologie innovative.

Maggiori dettagli

Durata

2 giorni

 

Programma

  • Come progettare una presentazione coinvolgente: strategie e tecniche realizzative
  • Realizzare una presentazione efficace sfruttando le potenzialità di Power Point
  • Utilizzo dei video nelle presentazioni: quando utilizzarli e come crearli
  • Tecniche di presentazione: dalla progettazione all’esposizione
  • Tecniche di public speaking: ottenere il meglio dalla propria presentazione
  • Digitalizzare la propria presentazione: lavagne interattive multimediali, lim cartacea, document cameras, smart kapp
  • Realtà virtuale e visori: utilizzarli per rendere le presentazioni ancora più efficaci
  • Realtà virtuale come strumento per allenarsi a migliorare la propria capacità espositiva
  • Laboratori di presentazione: prove pratiche, simulazioni e attività
data da definire

Che cosa si intende per gamification? È possibile aumentare la produttività delle risorse attraverso il “gioco serio”? Quali sono i benefici della gamification sul morale e la motivazione dei collaboratori?
Una delle difficoltà maggiori delle aziende è mantenere alto il livello di coinvolgimento e motivazione delle risorse siano esse delle figure di back o front office, siano esse delle risorse dedicato ad attività di vendita e commerciali.
Anche i clienti preferiscono interagire con le aziende in maniera coinvolgente e emozionante, sempre più imprese infatti inseriscono nell’esperienza d’uso del loro servizio momenti finalizzati a mantenere alto il livello di engagement.
Negli ultimi anni sempre più organizzazioni ricorrono a tecniche di gamification sia per l’organizzazione interna che per le relazioni con l’esterno.
Molti esempi di gamification sono presenti anche in ambito formativo ed educativo, tutto ciò facilitato anche dalle possibilità offerte dalle nuove tecnologie.

Obiettivi

Apprendere le tecniche di gamification e come queste possono essere applicate ai contesti aziendali. Progettare e sperimentare in prima persona alcuni strumenti e metodologie di gamification.

Destinatari

Imprenditori, manager, consulenti, formatori. Tutte le persone interessate a sperimentare di persona come la Realtà Virtuale migliora le presentazioni in pubblico.

Maggiori dettagli

Durata 

2 giorni

 

Programma

Giorno 1

  • Che cosa si intende per gamification
  • Esempi di gamification applicati ai contesti aziendali
  • La psicologia del gioco
  • Motivazione e coinvolgimento attraverso il gioco serio
  • Gamification e nuove generazioni: motivare millennials e centennials
  • Gamification e team: aumentare il convolgimento e lo spirito di squadra
  • Gamification e formazione: piattaforme comuni di gioco e apprendimento
  • La gamification nella pratica: progettate in linea con gli obiettivi e scegliere gli strumenti
  • Laboratorio esperienziali: tool tradizionali di gamification e tool innovativi

Giorno 2

  • Laboratorio pratico ed esperienziale
data da definire

Negli ultimi anni sempre più aziende ricorrono alla formula del teambuilding per aumentare le sinergie fra i collaboratori, per sviluppare nuove idee, gestire progetti complessi, motivare il clima o semplicemente creare un momento di incontro per l’azienda.
La filosofia di Ated Digital Academy è quella di portare la tecnologia e l’innovazione all’interno degli incontri di team building per incrementarne l’efficacia e rispondere all’esigenza di progresso.

Obiettivo

L’obiettivo del corso TEAMBUILDING 4.0 è di trasferire la metodologia della Digital Academy alle aziende, ai professionisti che si occupano di formazione e in generale a chi già usa i tradizionali strumenti di formazione di gruppo per aiutarli a innovare la propria offerta.

Destinatari

Professionisti, aziende che vogliono verificare l’impatto che la tecnologia ha sulle dinamiche di teambuilding per poi applicarla direttamente o progettare scenari evoluti.

Maggiori dettagli

Durata

1 giorno

Programma

  • Il ciclo dell’apprendimento per esperienza
  • Analisi scenari di teambuilding tradizionali: punti di forza e aree di miglioramento
  • Il valore aggiunto della tecnologia nelle pratiche di teambuilding
  • Descrizione e test degli strumenti del corso: realtà virtuale, droni, realtà aumentata, gamification
  • Laboratori esperienziali

La giornata sarà suddivisa in due parti: nella prima verranno descritti i vantaggi che l’utilizzo delle tecnologia ha in scenari di teambuilding, la seconda coinvolgerà i partecipanti in laboratori dove avranno modo di sperimentare e applicare la tecnologia a progetti specifici.

data da definire

Da più di 20 anni la SECO si occupa di studiare gli effetti dello stress sulla popolazione attiva in Svizzera: i dati sono allarmanti visto che quasi la metà dei lavoratori dichiara di percepire un grado medio alto di stress nel corso delle proprie giornate lavorative.
La correlazione tra stress negativo e problemi psicofisici è ormai nota e verificata a livello scientifico e comporta una spesa notevole a carico del singolo quanto delle aziende (burnout, turn over, infortuni, malattie,…).
È quindi fondamentale dotarsi di strumenti per riconoscere e gestire lo stress.
Un laboratorio esperienziale sostenuto dalla tecnologia VR: grazie a questo laboratorio di formazione sarà possibile affrontare virtualmente il proprio stress in un ambiente sicuro nel quale l’esperienza difficile verrà monitorata e sostituita con vissuti incoraggianti e calmanti.

Obiettivo

L’obbiettivo finale è che il partecipante riesca ad avere una percezione di sé come capace di riconoscere i segnali di sovraccarico prima che questi diventino logoranti a livello psicofisico e capace di gestire il proprio stress senza cambiare l’ambiente esterno nel quale si muove ma aumentando la propria percezione di competenza nella gestione delle diverse situazioni quotidiane.

Destinatari 

Aperto a tutte le tipologie di partecipanti, privati, dipendenti, professionisti e ad aziende che vogliono implementare percorsi di gestione dello stress con strumenti innovativi.

Maggiori dettagli

Durata

4 incontri da tre ore

Programma

  • Che cosa è lo stress: elementi per riconoscerlo e valutarlo
  • Fattori scatenanti individuali
  • La curva dello stress: il pericolo del flow
  • Reazioni tipiche comportamentali emotive e mentali: come reagiamo allo stress
  • L’importanza del monitoraggio come strategia per riconoscere i prodromi dello stress
  • Laboratori esperienziali con utilizzo della realtà virtuale
  • Approcci individuali alla gestione dello stress
  • Tecniche comportamentali, emotive e mentali per tutelarsi dalle conseguenze dello stress
  • Autovalutazione finale del proprio livello di tensione
Ated Digital Academy

Seguici su Facebook


Iscriviti alla newsletter

newsletter

Gli ultimi articoli

Iscriviti alla Newsletter

Seleziona la tua area di interesse per ricevere tutte le notizie sui corsi e gli eventi ad essi legati.

Copyright 2020 - Website by SNDS - Modifica le preferenze per i cookies

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy.

Modifica Chiudi e accetta