100% Homeworking
Lugano 12.04.2022
Articolo di ated-ICT Ticino

Cyber security tra Croce Rossa e trasporti

Al via in Ticino il primo modulo del corso in "Cyber Security Specialist" per acquisire competenze mirate

Cyber security tra Croce Rossa e trasporti

Al via in Ticino il primo modulo del corso in "Cyber Security Specialist". 

Possibilità di frequentare singoli moduli e di ottenere sussidi che coprono la metà del costo complessivo.

 

Articolo apparso sul blog di ated-ICT Ticino ospitato su TIO

 

Diventare "Cyber Security Specialist" e fruire dei sussidi statali per frequentare un corso, per acquisire competenze in una delle professioni più richieste al mondo, è possibile oggi anche nel nostro Ticino. Infatti, è in partenza il primo modulo del Corso di preparazione all'esame federale di "Cyber Security Specialist", promosso da ated-ICT Ticino in collaborazione con E-Secure Academy e FormaTi Academy.  Si tratta di un percorso lungo 18 mesi, con inizio il 30 aprile 2022 e termine fine novembre 2023, per cui sono possibili sussidi per sostenere la metà del costo della formazione e che, soprattutto, può essere frequentato anche solo selezionando alcuni moduli di particolare interesse. 

Per esempio, si possono seguire anche solo le sessioni su Leadership & Project Management, per un totale di 40 ore dal 30 aprile al 4 giugno (per informazioni, iscrizione e costi basta andare qui).

 

«Infatti, - commenta Cristina GiottoDirettore di ated-ICT Ticino - grazie alla collaborazione virtuosa con i nostri partner E-Secure Academy e FormaTi Academy, abbiamo sviluppato una modalità di frequenza che consente a chi si iscrive di seguire il percorso completo e nella sua interezza, ma anche di iscriversi solo ad alcune sue parti. Una formula che, inoltre, permette di avere 3 anni di tempo per completare l'intero corso, così da potersi preparare all’esame federale di "Cyber Security Specialist". Pensiamo che ci sia una richiesta e bisogno crescente di professionisti con competenze mirate sia da parte dalle nostre imprese ticinesi sia da organizzazioni internazionali. E per questa ragione è di grandissimo rilievo l’opportunità per i partecipanti di frequentare il corso sostenendone la metà del costo, grazie ai sussidi che sono previsti per chi si iscrive». 

 

D’altra parte, si stima che il fatturato complessivo della cyber sicurezza possa essere nell’ordine dei 250 miliardi di dollari. E nessuno può sentirsi al sicuro, visto che a inizio anno si è registrato un attacco cyber anche ai danni della Croce Rossa elvetica. Come riferito dai media, ignoti attaccanti hanno avuto il coraggio di bersagliare perfino i server del Comitato internazionale della Croce Rossa, rubando le informazioni riservate di oltre 500mila persone in condizioni vulnerabili. Tra questi: migranti, vittime di calamità naturali, parenti di persone scomparse e prigionieri di tutto il mondo, con un impatto su almeno 60 divisioni dell'organizzazione internazionale. 

 

Ma è notizia delle scorse settimane una violazione ancor più grave, che ha avuto come bersaglio Trenitalia, che il 23 marzo ha subito un attacco hacker, per cui si è anche ipotizzato una matrice russa, con disattivazione di gran parte dei sistemi online. Un attacco con una confusa richiesta di riscatto inizialmente di 5 milioni di dollari, aumentata fino a 10 milioni, da parte di una gang di ransomware, Hive, che finora aveva colpito per denaro grandi aziende come: Mediamarkt, Mediaworld e anche un’azienda sanitaria del Veneto. 

 

***

Episodi molto frequenti di violazione della sicurezza sulla rete mostrano come diventi fondamentale per tutte le organizzazioni avere al loro interno delle figure preparate e competenti in tema di cyber sicurezza. Per chi fosse interessato ecco il link al primo modulo del Corso di preparazione all'esame federale di "Cyber Security Specialist", in partenza il prossimo 30 aprile.

 

 ***

Seguici su Facebook


Iscriviti alla newsletter

newsletter

Gli ultimi articoli

Articoli correlati

Security Demo Lab: Information Protection

Lugano 03.05.2022
Un appuntamento promosso da Moresi.com per comprendere le soluzioni di Information Protection che Microsoft mette a disposizione delle organizzazioni

Sabbath ed è un collettivo criminale che prende di mira la sanità

lugano 03.03.2022
Come opera un collettivo criminale che da qualche anno pratica attacchi nel mondo sanitario. Ne parliamo con l’Avvocato Europeo Zulay Manganaro Menotti

Per Natale regalati il Cyber Survival Game

Lugano 12.11.2021
Cyber Survival Game è il gioco da tavolo legato alla formazione sulla sicurezza informatica firmato ated-ICT Ticino.

Ho perso il cellulare

Lugano 22.10.2021
Ormai le nostre vite dipendono dai cellulari. Ecco cosa possiamo fare prima, per evitare problemi, e come dobbiamo comportarci dopo, se ci vengono sottratti

Come garantire la sicurezza dei dati nelle infrastrutture IT

Lugano 07.10.2021
La “sicurezza dei dati” descrive tutto ciò che circonda la protezione dei dati digitali da azioni indesiderate di utenti non autorizzati

Qonto sceglie Futurae

Lugano 01.10.2021
200'000 PMI in tutta Europa beneficiano dei conti e delle carte aziendali di Qonto ancora più sicuri grazie alla piattaforma di autenticazione di Futurae

I nostri Sponsor

Copyright 2022 - Made by ORGANICA - Modifica le preferenze per i cookies

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy.

Modifica Chiudi e accetta