100% Homeworking
Lugano 21.01.2022
Articolo di ated-ICT TIcino

Fitbit pubblica i dati sul 2021 e la Svizzera mette a segno un primato

La Confederazione è al primo posto tra i Paesi che hanno trascorso più tempo in zona attiva.

Un anno di movimento nel mondo

Fitbit pubblica i dati sul 2021 e la Svizzera mette a segno un primato. 

È al primo posto tra i Paesi che hanno trascorso più tempo in zona attiva (AZM), quella "finestra" di funzionamento del cuore utile a produrre un beneficio per la salute

 

Articolo apparso a questo link sul blog ated-ICT Ticino ospitato sul TIO

 

Come ogni inizio anno, Fitbit, l’azienda americana che produce i dispositivi in grado di misurare il numero di passi, la qualità del sonno e altre metriche personali, ha rilasciato un’analisi complessiva e aggregata molto interessante. Si tratta del report “Year in Review” che, grazie all’aggregazione dei dati degli utenti nel periodo dal 1 gennaio al 28 dicembre 2021, offre una fotografia dello stato di salute a livello mondiale. Naturalmente parliamo di un bacino di utenti enorme, poiché Fitbit può vantare in tutto il mondo una schiera di utilizzatori che genera un’impressionante mole di dati su movimento e salute. Così l'azienda che nel 2019 è stata acquisita da Google ha tracciato una linea sull'anno appena trascorso generando una serie di statistiche basate su "dati aggregati e anonimi" per scoprire quali Paesi si sono distinti nel mondo in alcune categorie di riferimento.

Qualche curiosità per gli utenti della Svizzera? 

Nel report pubblicato da Fitbit gli Svizzeri salgono al primo posto nella classifica dei Paesi che hanno trascorso più tempo in zona attiva (AZM), ovvero quella "finestra" di funzionamento del cuore utile a produrre un beneficio per la salute. In altre parole, ci muoviamo tantissimo (almeno con un dispositivo di Fitbit al polso) e dopo di noi si piazzano Svezia, Irlanda, Olanda e UK. Siamo al terzo posto del podio, invece, nella statistica sul numero medio di passi, dove svetta Hong Kong seguito da Irlanda e, appunto, Svizzera.

Nell’anno 2021, la community di Fitbit ha camminato per un totale di 35 miliardi di chilometri, ovvero 46 trilioni di passi, e venerdì 14 maggio è stato il giorno “più attivo” dell’anno 2021. 

 

Cosa ci rivela l'analisi del sonno?

Una delle elaborazioni più interessanti emerge dall'analisi del sonno, in cui si osservano alcuni dati davvero molto particolari. Secondo i dati rilevati da chi indossa anche di notte il Fitbit, l'utente medio dorme sei ore e mezza a notte (quindi meno delle sette ore consigliate da molti esperti). Mediamente va si corica alle 23:18 e si sveglia alle 7:03, con la Finlandia in vetta alla classifica dei “Countries that got the most sleep”, seguita da Irlanda e in Belgio.

 

E gli utenti del vicino Bel Paese?

Nel 2021, l’Italia ha dimostrato un buono stato di salute posizionandosi come il Paese con la più bassa frequenza cardiaca a riposo, guidando la classica della salute cardiovascolare davanti a Finlandia e Olanda. RHR, cioè il numero dei battiti al minuto prodotti dal cuore durante l'inattività, può costituire un importante indicatore del livello di allenamento e in generale della salute cardiovascolare: anche se influenzato da vari fattori, tra cui età e stile di vita, ad un basso indice RHR corrispondono normalmente migliori condizioni fisiche. 

 

***

ated-ICT Ticino 

ated - ICT Ticino è un’associazione indipendente, fondata e attiva nel Canton Ticino dal 1971, aperta a tutte le persone, aziende e organizzazioni interessate alle tecnologie e alla trasformazione digitale. 

Dal suo esordio, ated - ICT Ticino ha organizzato oltre 1.500 manifestazioni e promosso innumerevoli conferenze, giornate di studio, visite e viaggi tematici, workshop e corsi. ated - ICT Ticino collabora con le principali istituzioni pubbliche e private, enti e aziende di riferimento, nonché altre associazioni vicine al settore tecnologico e all'innovazione. Grazie alla costante crescita qualitativa dell'attività svolta sul territorio, ated – ICT Ticino è riconosciuta come un'associazione di riferimento nell'ambito economico, politico ed istituzionale del cantone, in grado di favorire il dibattito tra aziende e professionisti e capace di coinvolgere le giovani generazioni, grazie ai percorsi promossi dal programma ated4kids.

 

Per ulteriori informazioni

media@ated.ch

ated - ICT Ticino

Seguici su Facebook


Iscriviti alla newsletter

newsletter

Gli ultimi articoli

Articoli correlati

Parliamo di QR Bill

Lugano 27.06.2022
La QR-Fattura diventa obbligatoria a partire da ottobre 2022. Un’innovazione, che darà una spinta al cambiamento e alla digitalizzazione dei pagamenti in Svizzera

Il Pharma tra tecnologia e innovazione

Lugano 13.06.2022
Il caso di Helvetic BioPharma fondata nel 2017 in Ticino, i primi farmaci saranno sul mercato entro il 2023.

Cristina Giotto nuovo Presidente di ated-ICT Ticino

Lugano 08.06.2022
Luca Mauriello diventa Vice Presidente. Altri nuovi ingressi nel Comitato: Marziale Brusini, Milena Folletti, Silvia Rovati e Tiziano Leidi.

Swiss Virtual Expo conquista Milano

Lugano 27.05.2022
“House of Switzerland” ha ospitato presso la Casa degli Artisti di Milano il primo metaverso elvetico.

AWS nuova regione Zurigo in arrivo

Lugano 13.05.2022
Amazon Web Services (AWS) può semplificare e rendere più sicure le attività per le imprese che intraprendono una loro evoluzione digitale.

La Cina ha bloccato l’accreditamento di Wikimedia Svizzera

Lugano 10.05.2022
La Cina impedisce l’accesso all’agenzia delle Nazioni Unite WIPO per Wikimedia Svizzera e altri capitoli nazionali

I nostri Sponsor

Copyright 2022 - Made by ORGANICA - Modifica le preferenze per i cookies

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy.

Modifica Chiudi e accetta