100% Homeworking
Lugano 03.05.2021
Articolo di ated-ICT Ticino

L'assistente vocale fa anche il caffè

È in vendita la prima macchina del caffè con all’interno un dispositivo di intelligenza artificiale.

L’articolo è apparso sul canale tech di MAG a questo link

 

Non ci possiamo più certamente sorprendere di nulla. Anche l’assistente vocale oggi è in grado di prepararci addirittura un caffè. Sembra uno scenario che fino a qualche tempo fa sarebbe stato solo ipotizzabile in un film di fantascienza, ma la realtà supera molto spesso anche l’immaginazione più fervida e cinematografica. 

Ci ha pensato un marchio di caffè italiano, a integrare in una sua macchina espresso l’assistente vocale di Amazon ben noto a molti appassionati di tecnologia. Quindi, ora è possibile dire: “Alexa, fammi un espresso” e bersi dopo qualche istante una tazzina di caffè nel gusto preferito.

Infatti, è stata lanciata nei giorni scorsi la prima macchina per il caffè al mondo con un dispositivo di intelligenza artificiale integrato, a cui si può chiedere di preparare il nostro espresso preferito, lungo o ristretto, più o meno caldo. È anche possibile inserire l’attività all’interno di una consuetudine quotidiana, per un coffee moment personalizzato in cui gustare il vero espresso italiano, a casa come al bar. Ma non solo. Tramite le applicazioni collegate alla macchina del caffè sarà possibile monitorare la scorta delle capsule originali, riacquistarle e conteggiare il proprio consumo di caffè, oppure chiedere istruzioni su come usare la macchina ed effettuare la decalcificazione periodica. Ovviamene, sarà anche possibile memorizzare gusti e preferenze di amici e familiari.

“Siamo estremamente orgogliosi di questa nuova collaborazione”. Afferma Eric King, Alexa Director EU. “Siamo convinti che Voicy sia il prodotto giusto per deliziare i nostri clienti con una fantastica esperienza: il caffè di altissima qualità Lavazza insieme alle migliaia di funzionalità di Alexa, il tutto in un unico dispositivo dal design incantevole e tecnologicamente innovativo".

“Questo lancio conferma la vocazione del brand nella ricerca di soluzioni ad alto livello tecnologico per porre il nostro marchio al centro di esperienze di caffè innovative e di alta qualità anche a casa. È il risultato di un’importante collaborazione con Amazon e permetterà ai nostri consumatori una coffee experience dalle infinite possibilità via “voice” e via App.” Commenta Pietro Cacace, Portfolio Strategy Director del Gruppo Lavazza.

In sintesi, ci troveremo a interagire con l’assistente vocale direttamente attraverso la macchina del caffè. Ma naturalmente  oltre a richiedere il nostro tipo di espresso preferito, potremo anche effettuare e ricevere chiamate e messaggi verso e da altri dispositivi Echo, riprodurre musica dalle principali librerie o skill collegate, ma anche controllare i dispositivi per Casa Intelligente compatibili, proprio come con un normale dispositivo smart.

 

N.B.

Per chi volesse regalarsela o regalarla, Lavazza A Modo Mio Voicy è disponibile su Amazon.it e sullo store online di Lavazza con consegna anche in Svizzera.

https://www.amazon.it/vdp/abda5bb9a07f462b8a242a2d83f4247e?product=B08XMVDYFY&ref=cm_sw_em_r_ib_dt_yxUwYQXnUnqKh

Seguici su Facebook


Iscriviti alla newsletter

newsletter

Gli ultimi articoli

Articoli correlati

Netflix apre il suo shop online

Lugano 26.07.2021
La piattaforma di streaming video Netflix si lancia nell’ecommerce

Sensytouch alla prova dell'Intelligenza artificiale

Lugano 08.07.2021
Sono diversi gli approcci e le modalità di architettura dell’AI, dove si combinano le strutture guidate da algoritmi

RUAG Innovation Forum

Lugano 30.06.2021
Invitation to the first edition of our virtual «Innovation Forum»

Streaming video: la competizione è alle stelle

Lugano 24.06.2021
Gli equilibri nell’industria cinematografica si spostano con Amazon che compra MGM

Depop acquistata da Etsy per 1,4 miliardi di CHF

Lugano 22.06.2021
La piattaforma di vendite online Etsy ha comprato l’applicazione di vestiti usati Depop

Arriva ai vertici aziendali la Generazione Z

Lugano 16.06.2021
L’Opinionista: con Karl Heinz Frankeser, 21 anni e Chief Marketing Officer e Chief Information Officer di Ticinocom

I nostri Sponsor

Copyright 2021 - Made by ORGANICA - Modifica le preferenze per i cookies

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy.

Modifica Chiudi e accetta