100% Homeworking
Lugano 10.05.2022
Articolo di Wikimedia

La Cina ha bloccato l’accreditamento di Wikimedia Svizzera

La Cina impedisce l’accesso all’agenzia delle Nazioni Unite WIPO per Wikimedia Svizzera e altri capitoli nazionali

La Cina ha bloccato l’accreditamento di Wikimedia Svizzera

La Cina impedisce l’accesso all’agenzia delle Nazioni Unite WIPO per Wikimedia Svizzera e altri capitoli nazionali

 

Alla riunione di ieri del Comitato Permanente sul Copyright e i Diritti Connessi (SCCR) dell’Organizzazione Internazionale della Prorietà Intellettuale (OMPI), la Cina ha bloccato l’accreditamento di Wikimedia Svizzera e cinque altri capitoli nazionali del movimento Wikimedia.

 

Nel 2020 e nel 2021 la Cina aveva già bloccato l’accreditamento a l’OMPI di Wikimedia Foundation, l’organizzazione con sede a San Francisco che rappresenta a livello internazionale il movimento Wikimedia. Oltre a Wikimedia Svizzera, i capitoli Wikimedia di Francia, Germania, Messico, Svezia e Italia si sono candidati quest’anno.

 

Jenny Ebermann, Direttrice Esecutiva di Wikimedia CH: "Il movimento Wikimedia è una delle voci più importanti per garantire l’accesso alla conoscenza nel mondo. Come i nostri fratelli e sorelle di altre associazioni Wikimedia rifiutate, consideriamo il fatto che il nostro accreditamento presso un’organizzazione delle Nazioni Unite sia stato rifiutato a causa del blocco cinese come un segnale devastante per la libertà. Alcuni stati non dovrebbero essere in grado di escludere le organizzazioni legittime della società civile.” L'accreditamento delle organizzazioni non deve essere deciso all'unanimità, ma può anche essere deciso a maggioranza degli Stati membri secondo il regolamento interno dell' OMPI.

 

Le motivazioni della Cina sono di fatto errate

La Cina è stato il solo paese membro di WIPO che si sia opposto all’accreditamento di Wikimedia CH e dei capitoli di Francia, Germania, Messico, Svezia e Italia. La Cina ha ricevuto il sostegno di diversi Stati che hanno ricordato la necessità del consenso (tra cui Russia, Iran, Venezuela). Come nel 2020 e nel 2021, la Cina ha erroneamente dichiarato che Wikimedia sta diffondendo disinformazione attraverso il capitolo Wikimedia Taiwan, indipendente e gestito da volontari. Jenny Ebermann ricorda che “le associazioni wikimediane nazionali come Wikimedia Svizzera sono organizzazioni indipendenti fondate per sostenere e promuovere progetti Wikimedia come Wikipedia in una specifica regione geografica.” 

 

L’SCCR è un organo di OMPI all’interno del quale vengono negoziate le leggi internazionali sul copyright. Wikimedia CH e gli altri capitoli si sono anche candidati per l’accreditamento completo come organizzazioni osservatrici all’assemblea generale dell’ OMPI. La decisione in merito è attesa per la prossima sessione di luglio 2022.

 

*** 

Seguici su Facebook


Iscriviti alla newsletter

newsletter

Gli ultimi articoli

Articoli correlati

AWS nuova regione Zurigo in arrivo

Lugano 13.05.2022
Amazon Web Services (AWS) può semplificare e rendere più sicure le attività per le imprese che intraprendono una loro evoluzione digitale.

Cina denunciata al Wto su brevetti 5G e tech essenziali

Lugano 25.03.2022
La UE denuncia la Cina presso presso il Wto. Avrebbe impedito alle società europee di proteggere i loro diritti sui brevetti "essenziali standard", come quelli sulle tecnologie di rete mobile 3G, 4G e 5G.

Lusso tra falsi e vendite online

Lugano 10.03.2022
I social sono i nuovi poli per la vendita di prodotti falsi. Serve cautela e attenzione soprattutto perché il fenomeno passa attraverso i servizi di messaggistica

Zigozago approda nel metaverso Swiss Virtual Expo

Lugano 01.03.2022
Nel 2021 il 68% degli e-shopper europei ha fatto acquisti di moda. Un marchio di accessori per l'infanzia apre le vetrine nel metaverso

Amazon apre i negozi fisici a tema moda

Lugano 25.02.2022
In arrivo un fashion store fisico per il re del web a Los Angeles, entro la fine dell’anno

SWISS VIRTUAL EXPO al via i nuovi padiglioni

Lugano 21.02.2022
Swiss Virtual Expo, il primo metaverso elvetico di ated-ICT Ticino, annuncia nuove funzionalità e padiglioni in collaborazione con la Città dei mestieri e inclusione andicap ticino.

I nostri Sponsor

Copyright 2022 - Made by ORGANICA - Modifica le preferenze per i cookies

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy.

Modifica Chiudi e accetta