100% Homeworking
Lugano 26.01.2021
Articolo di ated-ICT Ticino

Un successo la Tombola Digitale per il Mulino di Maroggia

Il 23 gennaio si è tenuta la prima tombola online per sostenere il Mulino di Maroggia con oltre mille persone collegate sulle diverse piattaforme digitali

La “Tombola Digitale”, promossa da ated-ICT Ticino in favore del Mulino di Maroggia, si è tenuta rigorosamente online sabato 23 gennaio a partire dalle ore 19.00. Quasi 10mila i biglietti venduti, con più di un migliaio di partecipanti, suddivisi sui canali YouTube e Facebook dell’associazione e collegati tramite le piattaforme Zoom e GoToMeeting. Un successo di adesioni anche sotto il profilo dei premi: complessivamente del valore di 4.500 chf, per premiare le 21 quintine e le 14 tombole, che si sono snodate in più di 5 ore di estrazioni!

Cristina GiottoDirettore di ated-ICT Ticino così sintetizza il successo dell’iniziativa: “Siamo molto felici e sorpresi dalla reazione positiva dei ticinesi alla tombola digitale che abbiamo organizzato e promosso sabato 23 gennaio. Come ated siamo una realtà fortemente radicata nel nostro territorio e, quindi, ci è parso opportuno riaffermare anche con una tombola in formato digitale l’utilizzo della tecnologia al servizio delle persone. L’operazione in favore del Mulino rientra nelle iniziative di “Solidarietà Digitale ated” che abbiamo avviato la scorsa primavera durante la prima ondata della pandemia. Oltre al successo di adesioni e di partecipanti, mi preme qui ricordare che con il ricavato, ated-ICT Ticino si propone di raggiungere almeno tre obiettivi. In primo luogo, pensiamo di fornire alcuni visori di realtà virtuale per consentire al pubblico che visita digitalmente il Mulino di Maroggia un’esperienza immersiva; vorremmo, poi, offrire una stampante 3D ALIMENTARE in grado di utilizzare cibi e materie prime alimentari per dare vita a progetti formativi con i ragazzi e le ragazze del nostro territorio. Infine, prevediamo di poter ricostruire in modalità virtuale il Mulino distrutto il 23 novembre, così da valorizzarlo come centro di formazione di eccellenza digitale, finchè non sarà ripristinato come sito fisico di produzione”. 

Alessandro Fontana, titolare del Mulino di Maroggia continua: “Ringrazio ated-ICT Ticino e tutti i volontari che si sono prodigati nell’iniziativa. Sabato sera abbiamo percepito ancora una volta l’affetto delle persone per il nostro Mulino. Per noi ricostruire è un dovere nei confronti della collettività e sentiamo di volerlo fare non solo per i nostri dipendenti, ma anche per gli agricoltori, il Cantone e tutta la popolazione.  Oltre alla Tombola Digitale con ated-ICT Ticino stiamo lavorando a progetti interessanti per avvicinare la realtà del Mulino alle persone attraverso uno strumento tecnologico innovativo”.

La Tombola per il Mulino di Maroggia è stata resa possibile grazie a Luca Mauriello, CEO di SwissTecnology, il Gruppo City, che ha promosso la vendita dei biglietti nei distributori ECSA, PICADILLY e CITY del Mendrisiotto, Luganese, Bellinzonese e Locarnese. Ma un doveroso ringraziamento va anche al Salone Stefy di Giubiasco e DC alimentari di Comano e tutte le persone che ci hanno fornito i premi per la Tombola.

 

https://www.youtube.com/watch?v=4ewxo9Keu7Q&t=10s

Seguici su Facebook


Iscriviti alla newsletter

newsletter

Gli ultimi articoli

Articoli correlati

Professione: Digital Collaboration Specialist

Lugano 21.06.2022
Al via in Ticino il corso per prepararsi all’esame federale di "Digital Collaboration Specialist” promosso da ated-ICT Ticino e Formati Academy

Un social per agevolare i rapporti umani

Lugano 06.04.2022
Quando abbiamo smesso di incontrare nuove persone? Con il social ABLO possiamo ricominciare!

Spotify sceglie Stripe per aiutare i content creator

Lugano 10.02.2022
Nuove opportunità di guadagno per chi crea contenuti di un'economia che già vale 10 miliardi di dollari

The Athletic è stato comprato dal New York Times

Lugano 04.02.2022
Il sito di notizie sportive migliore del mondo è stato comprato dal New York Times per 500 milioni di dollari.

Rebranding: di cosa si tratta, come si fa e perché farlo

Lugano 25.10.2021
Parliamo di una sStrategia di marketing volta a rinnovare l‘immagine di un'azienda o di un prodotto.

Un unicorno di nome Canva

Lugano 05.10.2021
La piattaforma è usata da chi realizza presentazioni, brochure e volantini. Ha raccolto 200 milioni e vira verso la produzione di video e interazioni dal vivo

I nostri Sponsor

Copyright 2022 - Made by ORGANICA - Modifica le preferenze per i cookies

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy.

Modifica Chiudi e accetta