100% Homeworking
Lugano 31.05.2021
Articolo di JobSeeker

Una piattaforma aiuta i teenager a trovare lavoro

Una startup ticinese per trovare lavoro in modo veloce e agile

Trovare lavoro se si è teenager

 

L’articolo di #storievisionarie è apparso sul blog ated-ICT Ticino su TIO a questo link e sul 20 Minuti

Ci sono analisi che spesso descrivono e raccontano un dato scenario con numeri inaspettati. È il caso di un’indagine presentata a Davos nel gennaio 2020 (in un mondo pre-Covid) da Andreas Schleicher, Direttore generale dell’istruzione all’OCSE. Si trattava di uno studio dal titolo: “Dream Jobs? Teenagers’ Career Aspirations and the Future of Work” (ovvero, Lavori da sogno? Le aspirazioni di carriera degli adolescenti e il futuro del lavoro). L’istantanea scattata da questo studio riferiva che le tipologie di carriera a cui gli adolescenti aspiravano era estremamente limitato, perché si trattava nella stragrande maggioranza di occupazioni che risalgono al XX e XIX secolo. In pratica, gli enormi cambiamenti avvenuti con lo sviluppo tecnologico sembravano non avere avuto alcuna influenza sulle aspettative dei giovani europei. Al punto che preoccupava leggere come più giovani rispetto al 2000 scegliessero il “lavoro dei propri sogni” fra poche professioni tra le più comuni e tradizionali, come insegnante, avvocato o dirigente d’azienda. E addirittura troppi adolescenti trascuravano o non conoscevano i nuovi tipi di lavoro che stavano emergendo a seguito della digitalizzazione.
Una tendenza, quella del lavoro per giovani e giovanissimi, che in Ticino stanno affrontando Ilya, Julia-Sophie e George, che hanno lanciato nei mesi scorsi il sito JobSeekers https://www.jobseekerswitzerland.com). Ovvero, un portale che si propone un obiettivo molto semplice: aiutare a trovare un impiego per giovani Ticinesi dai 13 ai 18 anni, durante il loro tempo libero e allo stesso tempo aiutare le imprese locali.

Lo consideriamo un esempio virtuoso di #storievisionarie, declinate nell’aiutare giovani e imprese del territorio a trovare i e attive nel nostro territorio.

 

 

 

Ilya, Julia-Sophie e George, ci raccontate come è nata l’idea di lanciare questo sito di ricerca lavoro per teenagers? E come funziona la vostra piattaforma?

L'idea è nata quando ci siamo resi conto di quanto sia difficile trovare lavoro per i giovani in Svizzera, perché non si sa dove cominciare a cercare! Abbiamo iniziato a creare una piattaforma per semplificare il processo. Questa piattaforma connette in maniera semplice e veloce i giovani che cercano lavoro con i datori di lavoro che hanno bisogno di un aiuto extra! Tutto ciò che viene richiesto da tutti e due è di compilare un semplice modulo e noi facciamo il resto!  

Ad oggi quanti giovani hanno trovato un’occupazione e quali sono i lavori più originali che avete intercettato?

Offriamo il nostro portale da qualche settimana e abbiamo ricevuto parecchie richieste da parte dei giovani e dalle imprese locali! Riceviamo soprattutto richieste di lavoro nei settori maggiormente coinvolti nell'ambito turistico come: il cameriere, il bagnino e il gelatiere.  

Quali competenze secondo voi sono le più richieste per i prossimi mesi estivi?

Vivendo in un posto meraviglioso come il Ticino abbiamo grandi ondate di turismo che, visto la situazione difficile causata dalla pandemia, hanno causato a molte imprese locali delle grandi difficoltà organizzative. Siamo sicuri che molte aziende cercheranno un team di giovani per coprire la manodopera necessaria. 

Quali sono i canali attraverso i quali ottenete più interazioni tra Facebook e Instagram?  

Crediamo che in questi giorni la presenza attiva e costante sui social media sia estremamente importante per qualsiasi azienda. Ecco perché ci concentriamo a mantenere aggiornati i nostri clienti attraverso social network come Instagram e LinkedIn dove spesso organizziamo sfide, quiz e sondaggi per i nostri follower! 

 

#storievisionarie #ecommerce #digitaleperilcommercio #atedICTTicino #jobseekers

 

***

 

                          

Seguici su Facebook


Iscriviti alla newsletter

newsletter

Gli ultimi articoli

Articoli correlati

Professione: Digital Collaboration Specialist

Lugano 21.06.2022
Al via in Ticino il corso per prepararsi all’esame federale di "Digital Collaboration Specialist” promosso da ated-ICT Ticino e Formati Academy

Un social per agevolare i rapporti umani

Lugano 06.04.2022
Quando abbiamo smesso di incontrare nuove persone? Con il social ABLO possiamo ricominciare!

Spotify sceglie Stripe per aiutare i content creator

Lugano 10.02.2022
Nuove opportunità di guadagno per chi crea contenuti di un'economia che già vale 10 miliardi di dollari

The Athletic è stato comprato dal New York Times

Lugano 04.02.2022
Il sito di notizie sportive migliore del mondo è stato comprato dal New York Times per 500 milioni di dollari.

Rebranding: di cosa si tratta, come si fa e perché farlo

Lugano 25.10.2021
Parliamo di una sStrategia di marketing volta a rinnovare l‘immagine di un'azienda o di un prodotto.

Un unicorno di nome Canva

Lugano 05.10.2021
La piattaforma è usata da chi realizza presentazioni, brochure e volantini. Ha raccolto 200 milioni e vira verso la produzione di video e interazioni dal vivo

I nostri Sponsor

Copyright 2022 - Made by ORGANICA - Modifica le preferenze per i cookies

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy.

Modifica Chiudi e accetta